LE IMBARCAZIONI USATE SONO, PER GLI ARMATORI FANTASIOSI, OPPORTUNITA’ ENTUSIASMANTI DI RINNOVAMENTO E PARTECIPAZIONE.

LE IMBARCAZIONI USATE SONO, PER GLI ARMATORI FANTASIOSI, OPPORTUNITA’ ENTUSIASMANTI DI RINNOVAMENTO E PARTECIPAZIONE.

CI INTERFACCIAMO PERFETTAMENTE CON L’ ARMATORE E CON IL SUO STAFF PER GARANTIRNE LA COMPLETA SODDISFAZIONE.

Le richieste che più spesso ci vengono sottoposte sono:

  • Rifacimento ponte in teak
  • Verniciatura scafo coperta
  • Aggiornamento rigging e strumentazione
  • Revisione e manutenzione degli impianti
  • Interventi straordinari per il ripristino delle strutture
  • Rinnovamento o restauro degli interni
  • Studio di sistemi e optional per rendere più confortevole la vita a bordo.
  • Aggiornamento attrezzatura per la semplificazione e ottimizzazione delle manovre

In oltre quarant’anni di attività abbiamo accumulato numerose esperienze di interventi più o meno importanti anche su imbarcazioni di altri marchi venendo a contatto con differenti problematiche, esigenze e  traguardi da raggiungere.

Ogni refit rappresenta una sfida differente e, quindi, necessita di approcci diversi, per questo sono fondamentali gli incontri con l’armatore per definire gli obbiettivi e i risultati che si voglio ottenere.

 

Negli anni, la tendenza al ripristino della propria imbarcazione o al recupero della “barca dei propri sogni” è in continua crescita. Non sempre l’operazione viene fatta per un ritorno economico, ma per un vero discorso sentimentale, è quindi nostro impegno prenderci cura delle lavorazioni in ogni particolare facendo attenzione ai dettagli e mantenendo vivo lo “spirito” della barca, anche nei refit più estremi e rivoluzionari.

Negli anni, la tendenza al ripristino della propria imbarcazione o al recupero della “barca dei propri sogni” è in continua crescita. Non sempre l’operazione viene fatta per un ritorno economico, ma per un vero discorso sentimentale, è quindi nostro impegno prenderci cura delle lavorazioni in ogni particolare facendo attenzione ai dettagli e mantenendo vivo lo “spirito” della barca, anche nei refit più estremi e rivoluzionari.

Riunendo in un unico luogo tutte le capacità e le infrastrutture necessarie ad affrontare al meglio il proprio refit permettiamo all’ armatore e al suo staff di concordare insieme al cantiere il programma delle lavorazioni, di studiare i disegni preliminari e, grazie alle visite presso la struttura, di monitorare lo stadio avanzamento e di richiedere modifiche sul percorso ipotizzato inizialmente.